Canada Occidentale, 16 giorni in un paese grandioso!

Ottobre 1, 2015
Commenti disabilitati su Canada Occidentale, 16 giorni in un paese grandioso!

Ormai sono passate due settimane dal nostro rientro e non passa giorno che non pensi per qualche momento al meraviglioso viaggio appena terminato!

Un totale di quasi 4800 km in 16 giorni, partiti da Vancouver, ci siamo diretti nella Vancouver Island dove abbiamo visitato Victoria e Tofino, poi dritti verso le Rocky Mountains e i suoi parchi! Una piccola parte del Canada Occidentale

Appena arrivati, si ha la sensazione di non essersi allontanati dall’Europa, ma via via l’impressione cambia, ti rendi conto di quanto sia diverso e sempre più capisci quanto il Canada sia un grande Paese, grande in tutti i sensi! Le strade, le distanze, le auto, i tir, le portate ai ristoranti: è tutto più grande! Non si parla solo di “cose”: anche i canadesi sono “grandi”, il Canada è una nazione multirazziale dove le varie comunità etniche convivono in una reciproca tolleranza e in una reale parità di rapporti.  Si percepisce una bellissima armonia tra gli abitanti, sopratutto in città come Vancouver, dove la convivenza tra le tante etnie è ancora più evidente, anche nei confronti del turismo lo spirito di accoglienza è molto profondo. Sembra quasi impossibile che possa esistere un posto così sopratutto per chi arriva da paesi dove prevale la sopraffazione, la mafia e il razzismo. Sinceramente ho avuto la stessa sensazione in Nuova Zelanda, non a caso Auckland è la seconda città con la miglior qualità della vita dopo Vancouver…

Ma torniamo al viaggio…non devo convincere nessuno ad andare a vivere in questi paesi meravigliosi…

Al nostro itinerario, purtroppo abbiamo dovuto apportare qualche modifica a causa del maltempo che ci ha perseguitati, 11 giorni su 16.. nonostante questo siamo riusciti a vedere quasi tutto quello che ci interessava di più e, alla fine, quando è arrivato il sole, abbiamo deciso di rifare tutta l’ Icefield Parkway al contrario invece di chiudere il nostro cerchio. A questo punto, pubblico una carrellata di foto e nei prossimi giorni (probabilmente mesi), continuerò a pubblicarle il viaggio, un giorno per volta… raccontando il canada così come l’ho vissuto io!

Related Posts